STUDI DI ARCHITETTURA MILANO PER HOTEL

STUDI DI ARCHITETTURA MILANO PER HOTEL.

Ann: Ci sono diversi STUDI DI ARCHITETTURA MILANO PER HOTEL. Nel nostro caso, se necessiti di un progetto per hotel , puoi scriverci a hotel@archiram.net, descrivendo che necessità hai, e ti risponderemo entro le prossime 72 ore. Spedisci una mappa e ti manderemo nell’arco di 72 ore, 10 ipotesi di progetto diverse per il tuo terreno. (** dipende dal flusso richieste). ps astenersi perdi tempo o cazzari.

Tieni conto che in base alla nostra esperienza, probabilmente tu hai la necessità di fare un progetto alternativo o integrativo rispetto a quello che ti ha fatto il tuo professionista che ti segue da sempre.  Probabilmente non è specializzato in alberghi. Non cacciarlo!  perchè “ci serve vivo”.

Questa sezione è dedicata a chi cerca STUDI DI ARCHITETTURA MILANO PER HOTEL   che si trovano nella zona di Milano Legnano Malpensa o nel circondario, tuttavia operiamo in tutto il mondo. Chi vi scrive ha collaborato con professionisti che hanno per incarico molto spesso la progettazione di alberghi di alto rango come gli Sheraton e gli Hilton.

La nostra esperienza deriva dagli uffici dello studio arch.  Willi Ramstein , il più rappresentativo architetto della Sheraton di Boston. Possiamo sviluppare progetti con i concetti fondamentali che qui forniremo gratuitamente come prima indicazione. Per progetti che provengono da quella catena catena, ci coordiniamo ovviamente con il master.

Detto questo , prima di contattarci, e se avete intenzione di attivare il progetto di un  hotel, assicuratevi della presenza sul vostro terreno dei tre parametri fondamentali.

  • Accessibilità
  • Contestualità
  • Funzionalità

ACCESSIBILITA

Il progetto : “STUDI DI ARCHITETTURA MILANO PER HOTEL” anche un magazine interno al sito che a breve sarà attivo. L’accessibilità deve essere condita e farcita dalla vicinanza di aeroporti o stazioni sul contesto. La raggiungbilità  è locale e globale. Facilità di accesso locale significa dare importanza  alla presenza ad esempio, per un albergo di 40 camere che occupa circa 1000-2000-3000 mq di slp, di almeno 100 posti  auto attorno al terreno e almeno 40 posti auto nell’edificio stesso. Deve esserci la possibilità di realizzare parcheggi interrati in base alle NTA del comune ( Norme tecniche di attuazione) .Generalmente queste norme lo consento.

CONTESTO

Altro aspetto fondamentale è il contesto, se attorno al terreno , c’è un edificio dismesso o degradato in vista, il terreno non va bene.  Se il contesto è degradato, la realizzazione anche di un buon albergo non è sufficiente per attirare visitatori, il viaggiatore rifugge zone degradate.

FUNZIONI

Terzo aspetto ma non meno importante è la possibilità di organizzare le funzioni in modo da consentire la vicinanza della scala alla reception. Se vi hanno fatto un progetto è la scala è lontana dalla reception siete in presenza di un progetto che non va bene, ed occorre fare una modifica sostanziale. Per creare questa condizione, occorre che a piano terra vi siano, una serie di aspetti dimensionali, importanti. Per farla breve lo spazio a piano terra non deve essere rettangolare ma il terreno deve avere una forma quadrata. Siccome questa condizione di perfezione geometrica non è quasi mai presente, dovete tenere conto che la forma tenda, almeno alla forma quadrata.

Nel prossimo articolo daremo altre informazioni dimensionali utili, in funzione della forma base e delle fome possibili, rispetto al tipo di contesto, per creare un disegno originale.

Chi vi scrive ha collaborato con  l’architetto che ha costruito lo Sheraton di Bari, Catania, che ha definito la ristrutturazione di uno Sheraton Four Point a Roma, che ha firmato lo Sheraton Malpensa ed un Hilton a Matera.

Tra i miei progetti realizzati abbiamo il welcome hotel di Legnano , rigorosamente gestito alla perfezione dall’architetto Albè, un ottimo professionista, che aveva l’incarico edilizio da parte del cliente. Noi abbiamo gestito la direzione artistica  lo skyline e la pianificazione funzionale. La collaborazione tra me e gli studi tecnici è sempre stata soddisfacente portando buoni risultati, se la competenza era alta.  L’esempio del progetto di albergo su Legnano è un modello cui facciamo riferimento per tutti gli altri progeti.

Attualmente la base organizzativa consta di una sas fissa di collaborazione + 2 società di ingegneria di supporto.

 

Lascia un commento