Arredamento su Misura

Progettazione cucine arredamento su misura

L’arredamento su misura nasce a Chicago , negli anni 10. Il pioniere delle case progettate ( attenzione progettate, non costruite ) a partire dall’arredamento , fu Frank Lloyd Wright. La forza di questa progettazione si fonda sul fatto che, la progettazione dello spazio interno , determina anche la forma della casa, cosi come viene percepita dall’esterno, o vista dall’esterno.

 

ABITUDINI SBAGLIATE

Ma non tutti gli architetti, ( la maggior parte degli architetti, progetta e costruisce case “scatolari” o fintamente innovative, ergo che non partono dallo spazio interno) attivano progetti di Arredamento su Misura, sin dall’inizio del progetto. Cosi facendo, l’habitat “invecchia” molto velocemente, inducendo, chi abita  nell’appartamento a ricercare nuove personalizzazioni.

In questo modo una casa costruita negli anni 70, può avere un aspetto dei nostri giorni, semplicemente effettuando un progetto di aggiornamento. Tutto sembra molto simile al software che si installa in un computer costruito qualche anno prima. Tuttavia l’Hardware architettonico, ha bisogno dopo circa 100 anni di essere sostituito. In molti casi l’hardware dura molto di più, anche 2000 anni.

PRESERVAZIONE

L’architettura “storica”  che l’uomo ritiene di dover conservare, dura centinaia di anni, perchè egli continua a metterci le mani. Pensiamo ad esempio alla fabbrica della cattedrale di Milano, costantemente in attivazione. La cattedrale di Milano è un cantiere dal 1386. Dalla fine della sua “costruzione” primaria, si è sempre intervenuti , per mantenere l’edificio, stabile, tanto che la cava di marmo di Candoglia, presso il lago maggiore è una cava dedicata alla cattedrale di Milano. Ma queste sono architetture monumentali, che hanno criticità specifiche. Per una casa , il discorso cambia. 

LE MUTEVOLI LEGGI

Le leggi che sottendono, la progettazione di interni, sono molto simili alla scenografia e spesso si allineano con la logica del cinema. Spesso, specie in questi anni è possibile vedere arredamenti “Vintage”. Dove lo spazio interno anche di un edificio costruito negli anni 70, viene trasformato, per un certo periodo, in arredamento degli anni 20 o 30. La poletica e la moda del Vintage si porta dietro , una forte influenza nel Design. Per capire l’influenza delle mode nel design, è sufficiente vedere gli ultimi oggetti progettati e realizzati dal più grande disigner del mondo , Philippe Starck. https://it.wikipedia.org/wiki/Philippe_Starck  

Philippe Starck  “ 

Inizia la sua carriera architetturale con 

  • I nightclub La Main Bleue nel 1976 e Les Bains Douches nel 1978;

riceverà successivamente incarichi lavorativi di rilievo. Nel 1974 si stabilisce negli Stati Uniti per poi tornare a Parigi due anni dopo. Fonda l’impresa Starck Product (1979) per commercializzare precedenti creazioni. Particolarmente famoso è lo spremiagrumi Juicy Salif, disegnato nel 1990 per la Alessi e diventato “oggetto di culto”.

Attualmente vive e lavora a Parigi, dove ricopre la carica di professore alla École nationale supérieure des arts décoratifs.

Nella progettazione di cucine ed arredamento su misura, e nella progettazione di funzioni complesse per la casa, noi deleghiamo la costruzione ad aziende  italiane a singoli artigiani, la produzione di oggetti. La scelta di queste aziende dipende unicamente dall’atteggiamento mentale dell’artigiano. Escludiamo dalla produzione, ambienti dove il personale non lavora in sicurezza o dove, c’è tensione nervosa o atteggiamenti “Caporaleschi”. Non  consegniamo propose di preventivo, ad artigiani che si atteggiano sul piedistallo oppure pensano aprioristicamente , come fare il disegno.

Non consegniamo ad aziende ed artigiani che con la progettazione interna , pretendono di modificare il prodotto perchè devono far lavorare un loro tecnico.  Consegniamo per la ricerca del preventivo progetto solo ad aziende ed artigiani puri, che purtroppo scarseggiano. Infatti la moda dei servizi integrati, sta producendo notevoli danni alla progettazione applicata pura. Sta per nascere infatti la “LEORBATH PRODUCT” dove, inizierò a far vedere  personalmente   i pezzi fatti  con materiali , quali legno e ferro, pezzi unici e non riproducibili, realizzati con vari strumenti semplici, in un piccolo laboratorio. Potete acquistare altri pezzi di contorno per la cucina o il resto dell’arredo su amazon, attivandosi sul nostro canale, semplicemente cliccando sul banner di Amazon. 

Vi suggerisco il pezzo forte e più famoso di Philippe Starck. Lo spremi agrumi che io definisco “Alien”. 

La rubrica arredamento su misura, è suddivisa in 4 macro aree, tra cui l’area della cucina. Il comparto cucina è quello che necessità più progettazione, specie per le criticità, relative agli impianti. In questa sezione, potete vedere alcuni esempio da 1.1 a 1.10. https://www.archiram.com/2018/10/28/progettazione-cucine-arredamento-su-misura/