edilizia

EDILIZIA RESIDENZIALE E COMMERCIALE

Sezione archiram che serve per la divulgazione delle varie tecniche di Edilizia.

Lo scopo di tale sezione è farvi comprendere la differenza tra i vari materiali, e la differenza tra tipologie di imprese,  preventivi, tecnologie e tutto quello che riguarda l’edilizia di base. In questo modo evitate di prendere cantonate in piccoli o grandi cantieri. Vi spiegheremo come distinguere materiali di qualità da quelli scadenti e much more.

Indice analitico Parziale del dizionario di edilizia digitale di Archiram progetti e degli articoli di Base, con descrizioni sommarie cui fa seguito un link esplicativo divulgativo.

Perchè questo mini dizionario nozionistico? Perchè spesso diamo  per scontato di sapere delle cose ma ci sono sottili differenze che al momento di cercare significato o definizione o per averne piena consapevolezza, la mente si è dimenticata delle nozioni di base ed allora è meglio ripassare per chi è già del mestiere e avere una infarinatura generale per chi non è nel campo di azione. Ad esempio, tutti sanno more or less cosa è un “ingresso” che gli americani chiamano Hall , ma provate a chiedere a chiunque di definire e descrivere un ingresso di una abitazione, scoprirete che molti di loro non lo sanno perchè nemmeno lo hanno questo “ingresso”.

Ci sono poi cose nuove che possono far parte del prossimo futuro o che ancora voi non conoscete e che potrebbero scatenare idee e progetti. La conoscenza  è la matrice di tutti gli eventi.

… i successi più importanti non vengono dalle operazioni di spionaggio condotte nell’ombra e nel mistero, ma nascono dalla paziente lettura, per ore e ore, di periodici tecnici altamente specializzati. Essi (i ricercatori della CIA animati da “patriottismo e senso del dovere”) sono veri e propri studiosi professionali. E la loro opera è tanto oscura quanto inestimabile. LYNDON B. JOHNSON, presidente degli Stati Uniti in occasione del giuramento prestato da Richard M. Helms quale direttore della CIA, 30 giugno 1966

Grady, James. I giorni del Condor: I sei giorni del Condor – L’ ombra del Condor – Il ritorno del Condor (p.9). MONDADORI. Edizione del Kindle.

 

A cosa è una/un

  • Abaco: Elemento architettonico utilizzato per sostenere il peso di una struttura, come un arco o una cupola.
  • Abbaino: Estensione verticale di una finestra nel tetto di un edificio, spesso con una finestra o una finestrella.
  • Acciaio Strutturale: Materiale ampiamente utilizzato per le strutture portanti, noto per la sua resistenza e duttilità.
  • Alveolare: Elemento costruttivo a forma di nido d’ape utilizzato per creare pannelli leggeri e resistenti.
  • Amianto: Materiale da costruzione che è stato ampiamente utilizzato in passato, ma ora è ritenuto pericoloso per la salute umana.
  • Anidride Carbonica (CO2) nei Materiali da Costruzione: Approcci sostenibili per la riduzione delle emissioni di carbonio durante la produzione di materiali.
  • Architrave: Elemento orizzontale che si estende sopra porte e finestre, spesso decorato.
  • Argamassa: Miscela di cemento, sabbia e acqua utilizzata per collegare i mattoni o le pietre in una parete.
  • Asfalto: Materiale comunemente utilizzato per la pavimentazione stradale e la copertura di tetti.
  • Automazione Edilizia: Utilizzo di tecnologie avanzate per controllare e monitorare sistemi edilizi, come l’illuminazione e il riscaldamento.

B Cosa è una / un :

  • Balaustra: Elemento architettonico, spesso presente nei balconi e nelle scale, costituito da colonnine verticali.
  • Barriera Radiante: Sistema di riscaldamento o raffreddamento che utilizza elementi radianti posti all’interno delle superfici edili.
  • Bioclimatica, Architettura: Progettazione di edifici considerando l’impatto ambientale e l’ottimizzazione delle risorse naturali.
  • Blocchi di Cemento: Elementi prefabbricati utilizzati nella costruzione di pareti e strutture.
  • Boiserie: Rivestimento decorativo di pareti, spesso realizzato in legno intagliato o pannelli decorativi.
  • Brevetto Edilizio: Protezione legale per nuove tecnologie o processi innovativi nell’edilizia.
  • Bullone Strutturale: Elemento di fissaggio utilizzato per collegare travi e colonne nelle strutture edili.
  • Bow Window: è un elemento architettonico edilizio che si caratterizza per la sua struttura a finestra arcuata o semi-circolare che si estende verso l’esterno di un edificio, ed è spesso poligonale.
  • By-pass Solare: Sistema che sfrutta l’energia solare per il riscaldamento o il raffreddamento di un edificio.
  • Biotecnologie per Materiali Edili: Applicazione di processi biotecnologici nella produzione di materiali da costruzione più sostenibili.

C Cosa è una / un :

  • Calcestruzzo Armato: Materiale da costruzione composto da calcestruzzo e rinforzato con armature in acciaio per aumentarne la resistenza strutturale.
  • Cantilever: Tipo di struttura che si estende oltre il suo supporto senza il bisogno di colonne o supporti aggiuntivi.
  • Cappotto Termico: Isolamento termico applicato alle pareti esterne di un edificio per migliorare l’efficienza energetica.
  • Cartongesso: Materiale da costruzione leggero e flessibile utilizzato per la realizzazione di pareti divisorie, soffitti e rivestimenti.
  • Carbonio : fibra di :  La fibra di carbonio è un materiale composito leggero e ad alta resistenza, composto da fibre di carbonio intrecciate e impregnate con resine epossidiche. Utilizzato nel consolidamento strutturale, rafforza elementi come travi e colonne, migliorando la resistenza e la durabilità delle strutture.
  • Cemento: Il cemento è un legante idraulico utilizzato nella costruzione per legare insieme materiali come sabbia e ghiaia.
  • Cemento Portland: Tipo di cemento ampiamente utilizzato nella costruzione, ottenuto dalla macinazione di clinker di cemento.
  • Ceramica Architettonica: Utilizzo di piastrelle ceramiche per rivestire superfici, come pavimenti e pareti, per scopi estetici e funzionali.
  • Climatizzazione: Sistema progettato per regolare la temperatura, l’umidità e la qualità dell’aria all’interno di un edificio.
  • Colata di Fondazione: Processo di versamento di calcestruzzo per creare la base di un edificio, fornendo supporto strutturale.
  • Copertura a Cupola: Struttura architettonica a forma di cupola utilizzata per coprire spazi interni, spesso presente in edifici religiosi e monumentali.

D Cosa è una/ un

  • Dilatazione Termica: Fenomeno di espansione o contrazione di materiali edili in risposta alle variazioni di temperatura.
  • Domotica: Integrare tecnologie per automatizzare e controllare gli elementi domestici come illuminazione, sicurezza e climatizzazione.
  • Drenaggio: Sistema progettato per gestire l’acqua piovana o sottosuolo, prevenendo danni strutturali e accumulo di umidità.
  • Doppio Vetro: Finestre con due strati di vetro per migliorare l’isolamento termico e acustico in un edificio.
  • Doppia Parete: Struttura con due pareti separate da uno spazio d’aria, fornendo isolamento termico e acustico.
  • Drenaggio Pluviale: Sistemi per indirizzare e raccogliere l’acqua piovana lontano dalle strutture edili.
  • Durabilità del Cemento: La resistenza e la capacità di un cemento di mantenere le sue proprietà nel tempo.
  • Dolomia: Pietra naturale utilizzata come materiale da costruzione, nota per la sua resistenza e durabilità.
  • Demolizione Selettiva: Smantellamento mirato per recuperare e riciclare materiali edili.
  • Doghe in Legno: Elementi di legno utilizzati per la costruzione di pavimenti, pareti e soffitti, spesso impiegati per finiture interne ed esterne.

E Cosa è una / un

  •  Ecoedilizia:  è l’uso responsabile di materiali sostenibili e pratiche ecologiche nella progettazione e costruzione edilizia.
  • Earthbag Construction (Inglese): Tecnica di costruzione che impiega sacchi riempiti di terra compattata per creare pareti resistenti ed ecocompatibili.
  • Efficienza Energetica: Progettazione e implementazione di sistemi per ridurre il consumo energetico degli edifici.
  • Elastomero Bituminoso: Materiale impermeabilizzante utilizzato per proteggere le strutture edili dalla penetrazione dell’acqua.
  • Ematite: Minerale utilizzato nella produzione di pigmenti per tinture murarie e vernici.
  • Emittenti Termici: Dispositivi che trasformano energia elettrica in calore per il riscaldamento degli ambienti.
  •  Estrusione di Alluminio: Processo di produzione di profili e componenti utilizzati nella costruzione, come serramenti e telai.
  • Estrusione di Laterizi: Processo di fabbricazione dei laterizi attraverso l’estrusione, che consiste nell’avanzare il materiale attraverso una fessura in modo da ottenere una forma continua.
  • Estensione Verticale: Ampliamento di un edificio verso l’alto per aggiungere spazio abitabile o commerciale.
  • Eternit: Materiale composto da cemento e fibre, spesso utilizzato per coperture e rivestiment – tossico cancerogerno in totale smaltimento e bonifica.

F cosa è una / un

  • Facciata Ventilata: Sistema di rivestimento esterno che crea uno spazio d’aria tra la parete e il rivestimento, migliorando l’isolamento termico.
  • Fibrocemento: Materiale composto da cemento e fibre, utilizzato per rivestimenti e coperture resistenti e leggeri.
  • Finitura a Filo: Metodo di rifinitura dove gli elementi architettonici sono allineati senza sporgenze, ottenendo una superficie liscia.
  • Fondazioni: Le fondazioni sono strutture sottostanti che trasferiscono il peso dell’edificio al terreno, garantendo stabilità strutturale.
  • Fondazione a Pali: Tecnica di costruzione che utilizza pali conficcati nel terreno per sostenere le fondamenta di un edificio.
  • Fotovoltaico: Utilizzo di celle solari per generare energia elettrica da fonti solari, comunemente integrato negli edifici.
  • Frangisole: Elemento architettonico, come tende o lamelle, utilizzato per regolare la luce e proteggere dal calore eccessivo.
  • Fungo Resistente: Trattamenti per legno o materiali edili per prevenire la crescita di muffe e funghi.
  • Flessione Strutturale: Deformazione di un materiale o struttura sotto carichi applicati, importante nel design strutturale.
  • Fregio: Elemento decorativo orizzontale, spesso presente sotto un cornicione o sopra una finestra, nella progettazione architettonica.
  • Fotocatalisi: Applicazione di rivestimenti fotocatalitici per ridurre l’inquinamento atmosferico e la crescita di batteri.

G cosa è una / un.

  • Geotermia: Utilizzo dell’energia termica dal suolo per il riscaldamento o il raffreddamento degli edifici.
  • Gesso: Materiale da costruzione utilizzato per intonacare pareti o per la realizzazione di elementi decorativi.
  • Ghiaia: Materiale granulare utilizzato nei calcestruzzi e nelle fondazioni come aggregato per la costruzione.
  • Girder: Elemento strutturale orizzontale che supporta carichi concentrati, come travi o ponti.
  • Glass Block: Mattoni di vetro utilizzati nella costruzione per fornire luce naturale e design decorativo.
  • Grondaia: Canale installato lungo il bordo di un tetto per raccogliere e convogliare l’acqua piovana.
  • Gru Edilizia: Attrezzo mobile utilizzato per sollevare e posizionare materiali durante la costruzione di edifici.
  • Grès Porcellanato: Tipo di piastrella ceramica resistente, spesso utilizzata per pavimenti e rivestimenti in edilizia.
  • Gusci Strutturali: Strutture sottili e leggere che traggono vantaggio dalla forma per fornire resistenza.
  • Gabbione (Gabion): Utilizzo di reti metalliche riempite di pietre o altri materiali come elementi strutturali o decorativi.

H: Cosa è una /un:

 

  • Hollow Core Slab: Elemento prefabbricato con una sezione cava, spesso utilizzato per pavimenti e soffitti.
  • Habitability: Concetto che valuta la qualità di vita e le condizioni abitative in un edificio.
  • Hardwood Flooring: Pavimentazione realizzata con legni duri, apprezzata per la durabilità e l’estetica.
  • Hazardous Materials: Materiali pericolosi che richiedono gestione speciale durante la demolizione e la costruzione.
  • Heat Insulation: Isolamento termico per ridurre la trasmissione del calore attraverso le strutture edili.
  • High-Rise Building: Edificio ad alta quota, spesso caratterizzato da numerosi piani residenziali o commerciali.
  • Hydraulic Cement: Cemento idraulico che indurisce quando mescolato con acqua, spesso utilizzato nelle costruzioni.
  • HVAC System (Heating, Ventilation, and Air Conditioning): Sistema integrato per il riscaldamento, la ventilazione e il condizionamento dell’aria negli edifici.
  • Hurricane Straps: Cinghie di collegamento strutturale progettate per migliorare la resistenza degli edifici agli uragani.

I : Cosa è una/ un

  • Isolamento Termico (Thermal Insulation): Materiali e tecniche per ridurre la trasmissione del calore attraverso le pareti edili.
  • Impianto Idraulico (Plumbing System): Rete di tubazioni e accessori per fornire acqua e servizi igienici in un edificio.
  • Inclinometro (Inclinometer): Strumento utilizzato per misurare l’inclinazione o la pendenza di una struttura.
  • Ingegneria Strutturale (Structural Engineering): Progettazione e analisi delle strutture edili per garantirne la stabilità e la sicurezza.
  • Infiltrazioni d’Acqua (Water Infiltration): Entrata indesiderata di acqua attraverso la struttura di un edificio, spesso causando danni.
  • Innovazione Edilizia (Construction Innovation): Introduzione di nuove idee, tecnologie o processi per migliorare il settore edilizio.
  • Interlocking Bricks: Mattoni progettati per incastrarsi insieme senza l’uso di malta, facilitando la costruzione di muri.
  • Intonaco (Plaster): Rivestimento di pareti e soffitti con una miscela di calce, sabbia e acqua, per scopi estetici e protettivi.
  • Irrigazione: Sistema di distribuzione controllata dell’acqua per il mantenimento di giardini e spazi verdi.
  • Ingresso Principale (Main Entrance): Punto di accesso principale a un edificio, spesso progettato per accoglienza e impatto visivo.

K: Cosa è una / un

  • Kiln-Dried Lumber: Legno essiccato in forni per ridurre l’umidità, spesso utilizzato nella costruzione di strutture in legno.
  • Key Stone (Chiave di Volta): Pietra chiave posta al centro di un arco o volta, fondamentale per la stabilità strutturale.
  • Knee Wall: Parete corta e inclinata, spesso trovata sotto un tetto inclinato o in spazi abitabili.
  • Krypton Gas Windows: Finestre riempite con gas krypton per migliorare l’isolamento termico in edifici.
  • Kick Plate: Piastra di protezione installata alla base di porte o pareti per prevenire danni dovuti all’usura.
  • Klinker : Il klinker è un tipo di laterizio cotto ad alta temperatura per ottenere durabilità e resistenza.

L: Cosa è una / un

  • Laterizio: Mattoni cotti utilizzati nella costruzione, noti per la loro durabilità e capacità isolanti.
  • Laterocemento: Materiale composito costituito da cemento e fibre, spesso utilizzato per pannelli prefabbricati.
  • Lamiera Grecata: Pannelli metallici ondulati utilizzati per coperture o rivestimenti, noti per la resistenza strutturale.
  • Laminato: Materiale composito di strati sottili pressati, ampiamente usato per pavimenti, mobili e rivestimenti.
  • Lana di Roccia: Materiale isolante prodotto dalla fusione di rocce vulcaniche, utilizzato per isolamento termico e acustico.
  • Lattoneria: La lattoneria è l’arte e la tecnica di lavorare materiali metallici, come rame o zinco, per costruire coperture edili.
  • Luce: La luce in edilizia è la distanza tra i punti di supporto di elementi strutturali, come travi o archi.
  • Lana di vetro: Materiale isolante ottenuto dalla fusione di sabbia e vetro riciclato, utilizzato per l’isolamento termico.
  • Lime Wash (Calce idraulica): Rivestimento murale a base di calce, utilizzato per finiture decorative e protettive degli edifici. 
  • Lampade Solari: Dispositivi che catturano e immagazzinano energia solare per l’illuminazione sostenibile.
  • Leed Certification (Leadership in Energy and Environmental Design): Standard di valutazione per la sostenibilità degli edifici, promuovendo pratiche ecologiche.

M: Cosa è una / un

  • Malta: Miscela di cemento, sabbia e acqua utilizzata per collegare mattoni, blocchi e piastrelle nella costruzione.
  • Metal Framing (Struttura Metallica): Metodo di costruzione utilizzando elementi strutturali in metallo, come acciaio o alluminio, per la realizzazione di telai edili.
  • Monolite: Struttura costruita in un unico pezzo senza giunzioni visibili, spesso utilizzata nelle sculture architettoniche.
  • Mansarda: Spazio abitabile sottotetto con inclinazione del tetto, aggiungendo area utilizzabile a edifici.
  • MDF (Medium-Density Fiberboard): Pannello di fibra di media densità, spesso utilizzato per mobili e rivestimenti interni.
  • Membrana Impermeabilizzante: Strato resistente all’acqua applicato su tetto o fondamenta per prevenire infiltrazioni.
  • Microcemento: Rivestimento decorativo sottile e resistente, utilizzato per pavimenti e superfici murarie.
  • Modanatura: Elemento decorativo a rilievo applicato a pareti, soffitti o mobili per arricchire il design.
  • Montante e Traverso: Struttura di supporto utilizzata nei sistemi di pareti divisorie o facciate continue.
  • Modulare (Costruzione Modulare): Costruzione basata su moduli prefabbricati assemblati in loco, migliorando l’efficienza costruttiva.

N: Cosa è una / un

  • Nanotecnologia Applicata all’Edilizia: Uso di materiali a livello nanometrico per migliorare proprietà meccaniche e termiche.
  • Nodo Strutturale: Punto in cui diverse componenti strutturali si collegano, essenziale per la stabilità dell’edificio.
  • Nocche (Notch): Incisioni o tagli nelle travi o nelle travi per alloggiare altre componenti strutturali.
  • Nailer (Chiodatrice): Strumento utilizzato per fissare pannelli, tavole o altri materiali alla struttura dell’edificio.
  • Nanogel Trasparente: Materiale aerogel trasparente utilizzato per isolamento termico e acustico in edilizia.
  • Nicchia Architettonica: Spazio ricavato nella struttura di un edificio per scopi funzionali o decorativi.
  • Nucleo Portante: Parte centrale di un edificio, come una colonna o una parete, che supporta il carico verticale.
  • Nocciolo centrale d’inerzia : Il nocciolo centrale d’inerzia rappresenta il punto dei centri relativi (antipoli) delle rette tangenti alla sezione data. Associato all’ellisse centrale d’inerzia, assume un ruolo essenziale nei calcoli geometrici delle masse.
  • Nastri Antiscivolo: Materiale applicato su scale o superfici scivolose per prevenire cadute, migliorando la sicurezza.
  • Nivellement: Procedura di regolazione e allineamento di superfici orizzontali o verticali durante la costruzione.

O: Cosa è una /un

  • Ossatura (Framing): Struttura portante di un edificio, spesso realizzata con legno o acciaio.
  •  Ogiva (Architettura Gotica): Arco appuntito tipico dell’architettura gotica, spesso utilizzato in finestre e portali.
  •  Ozonizzazione dell’Aria: Tecnica che utilizza ozono per purificare l’aria negli edifici, contribuendo alla qualità dell’ambiente interno e dei cantieri in corso , tecnica utilizzata specie dopo gli eventi della pandemia.

P: Cosa è una / un 

  • Pilastro: Elemento verticale di supporto, spesso realizzato in cemento armato o acciaio.
  • Plinto: Il plinto è una struttura di supporto alla base di un pilastro o colonna, diffondendo il carico e garantendo stabilità attraverso il contatto con il terreno circostante.
  • Pavimentazione in Porcellana: Piastrelle in porcellana utilizzate per pavimentazione, apprezzate per durabilità e design.
  • Parete Portante: Struttura muraria che sostiene carichi verticali e orizzontali all’interno di un edificio.
  • Pannello Sandwich: Struttura composta da strati di materiali diversi, spesso utilizzata per isolamento termico.
  • Pittura Intumescente: Rivestimento che si espande quando esposto al calore, utilizzato per proteggere strutture dall’incendio.
  • Polistirene:Il polistirene è un polimero termoplastico comunemente utilizzato in edilizia per diverse applicazioni. Esistono due tipi principali di polistirene: il polistirene espanso (EPS) e il polistirene estruso (XPS).
    1. Polistirene Espanso (EPS): Si tratta di una schiuma leggera e rigida, spesso utilizzata come isolante termico. Viene impiegato per la realizzazione di pannelli isolanti per pareti, pavimenti e coperture. L’EPS è noto anche come polistirene espanso sinterizzato (XEPS).
    2. Polistirene Estruso (XPS): Questo tipo di polistirene è più denso e ha una struttura cellulare più chiusa rispetto all’EPS. L’XPS è impermeabile all’acqua e viene spesso utilizzato come isolante per fondazioni, sotto pavimenti, sui tetti e nelle pareti.

    Entrambi i tipi di polistirene offrono proprietà isolanti termiche e possono contribuire all’efficienza energetica degli edifici, riducendo la dispersione di calore o fresco a seconda delle esigenze climatiche.

  • Portico: Struttura coperta sostenuta da colonne o pilastri, spesso presente all’ingresso di edifici.
  • PVC (Policloruro di Vinile): Materiale plastico resistente utilizzato per finestre, porte e tubazioni idrauliche nelle costruzioni.
  • Parapetto: Barriera di protezione lungo balconi o scale per prevenire cadute.
  • Pozzo Geotermico: Sistema che sfrutta il calore della terra per il riscaldamento o il raffreddamento degli edifici
  • Pozzolana : La pozzolana è un materiale siliceo o silico-aluminato naturale o artificiale. Mescolato con calce o cemento, reagisce chimicamente formando leganti idraulici, migliorando la resistenza e la durabilità del calcestruzzo e riducendo l’impatto ambientale.

Q: Cosa è una /un

  •  
  • Quadro Elettrico: Dispositivo che contiene interruttori e fusibili per distribuire e controllare l’energia elettrica in un edificio.
  • Quarzite: Tipo di pietra naturale utilizzata per pavimentazioni e rivestimenti, apprezzata per la resistenza e l’estetica.
  •  Quarzo: 
    • Malte con Aggregati di Quarzo: Alcune malte speciali includono aggregati di quarzo al posto o insieme alla sabbia. Questo può migliorare la resistenza e la durabilità della malta.
    • Intonaci a Base di Quarzo: Alcuni intonaci contengono polveri di quarzo, che possono conferire proprietà particolari come la resistenza all’usura e la finitura superficiale.
    • Quarzo nel Calcestruzzo: In alcuni casi, il quarzo può essere aggiunto al calcestruzzo per migliorarne le caratteristiche meccaniche e la resistenza all’abrasione.
    • Compositi con Quarzo: Esistono materiali compositi che incorporano quarzo come componente principale, offrendo resistenza e durabilità, ad esempio, nei rivestimenti di superfici.

 

R: Cosa è una / un 

  • Ristrutturazione Edilizia: Processo di modifica, riparazione o miglioramento di edifici esistenti per adeguarli a nuovi standard o esigenze.
  • Realtà Virtuale (VR) nell’Edilizia: Utilizzo di tecnologie VR per la progettazione, la visualizzazione e la simulazione di progetti edili.
  • Recupero Acque Piovane: Sistemi per la raccolta e il riutilizzo delle acque piovane in ambito edilizio.
  • Riqualificazione Energetica: Interventi volti a migliorare l’efficienza energetica di edifici esistenti attraverso isolamento termico e altre strategie.
  • Rete di Trasporto Verticale (Ascensori e Scale Mobili): Sistemi di trasporto all’interno di edifici, fondamentali per l’accessibilità e la mobilità.
  • Rete Idrica: Sistema di tubazioni e impianti per la distribuzione dell’acqua potabile negli edifici.
  • Rete Elettrica: Infrastruttura di cavi elettrici e impianti per la distribuzione di energia elettrica negli edifici.
  • Rovere (Legno da Costruzione): Utilizzo del legno di rovere per travi, pavimenti e altri elementi strutturali ed estetici.
  • Resilienza Sismica: Progettazione e costruzione di edifici in grado di resistere e mitigare i danni causati dai terremoti.
  • Riflettanza Solare: Utilizzo di materiali riflettenti o rivestimenti per ridurre l’assorbimento di calore solare e mantenere freschi gli edifici.

 

S: cosa è una / un .

  • Struttura in Acciaio: Utilizzo di elementi strutturali in acciaio per edifici resistenti e flessibili.
  • Serramenti: Installazione di finestre, porte e altri elementi di chiusura per il controllo della luce e del clima.
  • Strato di Rinforzo (Stucco Armato): Applicazione di uno strato di rinforzo su pareti o strutture in calcestruzzo per migliorarne la resistenza.
  • Sostenibilità: Pratiche e materiali eco-friendly per la progettazione e la costruzione di edifici a basso impatto ambientale.
  • Sistema/ Antincendio: Impianti e dispositivi per la prevenzione e la gestione degli incendi nelle strutture edili.
  • Solaio Radiante: Sistema di riscaldamento o raffreddamento mediante l’incorporazione di tubi nel solaio.
  • Serie Storica (Restauro): Studio e conservazione delle caratteristiche storiche degli edifici durante il restauro.
  • Solaio Copertura Verde: Utilizzo di vegetazione su tetti per migliorare l’isolamento termico e l’efficienza energetica.
  • Sistemi Strutturali Prefabbricati: Elementi strutturali realizzati in fabbrica e assemblati in cantiere per accelerare la costruzione.
  • Simmetria Architettonica: Organizzazione bilaterale o radiale degli elementi di design per creare equilibrio visivo negli edifici.

T: cosa è una / un :

  • Termoisolamento: Materiali e tecniche per ridurre il trasferimento di calore attraverso pareti e coperture, migliorando l’efficienza energetica.
  • Travatura a Telaio (Steel Frame): Struttura portante realizzata con elementi di acciaio saldati o bullonati.
  • Tetto a Falde: Tipo di copertura inclinata composta da due superfici inclinate che si incontrano al punto più alto.
  • Tecnologie di Costruzione 3D: Utilizzo di stampanti 3D per la realizzazione di componenti edili complessi.
  • Trattamento Antisismico: Tecniche e materiali per migliorare la resistenza sismica degli edifici.
  •  
  • Tubi Geotermici: Sistemi di tubazioni sotterranee che sfruttano l’energia termica dalla terra per riscaldamento e raffreddamento.
  • Terrazzo (Pavimentazione): Superficie pianeggiante o pavimentazione all’aperto, spesso realizzata in cemento o pietra.
  • Tetto Verde: Copertura con uno strato di vegetazione, migliorando l’isolamento termico e contribuendo alla sostenibilità.
  •  Tegoli : 
      • Tegole in Laterizio o Terracotta: Tegole realizzate in argilla cotta ad alta temperatura, spesso utilizzate in stili architettonici tradizionali.
      • Tegole in Cemento: Realizzate con una miscela di cemento e fibra, offrono resistenza e durabilità.
      • Tegole in Ceramica Smaltata: Tegole di ceramica con uno strato di smalto per la protezione e la decorazione.
      • Tegole in Metallo: Realizzate in acciaio, alluminio o rame, sono leggere e resistenti alla corrosione.
      • Tegole Bituminose o Tegole Asfaltiche: Composte da feltro o carta ricoperte di bitume, spesso usate in coperture residenziali.
      • Tegole di Ardesia: Realizzate in ardesia naturale, sono resistenti e durevoli.
      • Tegole Solari o Fotovoltaiche: Tegole integrate con celle solari per la produzione di energia elettrica.
      • Tegole in Vetro o Policarbonato: Trasparenti o semitrasparenti, consentono il passaggio della luce.
      • Tegole in Metallo Rivestite di Pietra: Tegole metalliche con uno strato di pietra naturale per un aspetto estetico tradizionale.
      • Tegole in Fibrocemento: Realizzate con cemento rinforzato con fibre, offrono resistenza e leggerezza.
      • Tegole a Incastro o Interlocking: Progettate per adattarsi perfettamente l’una con l’altra, migliorando la tenuta e la resistenza al vento.
      • Tegole Piano Concavo: Tegole con forma concava, spesso usate in coperture in stile coloniale.
      • Tegole Romane o a Coppo: Tegole con forma curva, tipiche dell’architettura mediterranea.
      • Tegole Shingle: Tegole di forma rettangolare, spesso utilizzate in coperture di edifici residenziali.

 

U: Cosa è una/un:  UTENSILE 

    1. Unghietta: Utensile a forma di chiodo corto, utilizzato per fissare temporaneamente i pezzi di legno durante la costruzione.
    2. Ugello per Malta: Utensile utilizzato per applicare malta o intonaco su superfici murarie.
    3. Uncino da Muratore: Strumento a forma di uncino utilizzato per tagliare il mattone o rimuovere il malta da superfici.
    4. Utensili per Unghie: Strumenti come martelli o pinze utilizzati nella fase di costruzione per fissare le travi o altri elementi con chiodi 

V: Cosa è una /un : 

  1. Vibrocompattatore: Utensile utilizzato per compattare il terreno o il calcestruzzo durante la costruzione.
  2. Vernice Epossidica: Rivestimento resistente e adesivo utilizzato per proteggere e decorare superfici, spesso pavimenti o pareti.
  3. Ventilazione Meccanica Controllata (VMC): Tecnologia per il controllo della ventilazione negli edifici, migliorando la qualità dell’aria interna.
  4. Vetrocamera: Tecnologia di finestre o pareti con due o più vetri separati da uno spazio isolante per migliorare l’isolamento termico e acustico.
  5. Vigas a Telaio (Pilastri e Travi): Struttura portante composta da pilastri verticali e travi orizzontali, spesso in acciaio.
  6. Vasca di Decantazione: Struttura utilizzata per separare solidi sospesi dall’acqua, migliorando la qualità dell’acqua in ambito edilizio.
  7. Vasca da Bagno in Acrilico o Vetroresina: Materiale per la costruzione di vasche da bagno leggere e resistenti.
  8. Vasca da Incasso per Controsoffitto: Contenitore utilizzato nei controsoffitti per ospitare impianti idraulici o elettrici.
  9. Verniciatura Antiruggine: Trattamento superficiale con vernici specifiche per proteggere il metallo dalla corrosione.
  10. Valvola di Sicurezza: Componente idraulico o termico che controlla e regola la pressione o la temperatura in sistemi di impianti.

 

 

 

studi di architettura interior design Milano
Torna in alto