CUCINE MODERNE IDEE PROGETTI IMMAGINI

EDITORIALE PROLOGO SUL DESIGN DELLE CUCINE L’INIZIO DEL DESIGN MODERNO PER LE CUCINE –  LE CUCINE DI FRANCOFORTE 

Prima di sviluppare un progetto o esporre delle idee, o immagini, per noi è necessario capire il senso del lavoro e da dove proviene la nostra progettualità. Nelle mie teorie e direzioni artistiche ho sempre elaborato progetti che partono dai concetti di Gropius Wright l’architettura organica e la Gestalt. Non facciamo progetti in stile, ma la direzione artistica archiram incentiva la qualità a partire da un lavoro originale e non ancora visto. Il nostro lavoro non si fonda su quello che abbiamo fatto ma su quello che ancora dobbiamo fare. La nuova filosofia di

Cucine di  Franco Forte la base per l'architettura moderna delle cucine
Cucine di Franco Forte la base per l’architettura moderna delle cucine – un dettaglio dei cassetti e micro cassetti- C’erano pochi imballaggi in quel periodo, e in giro poca plastica mandorle spezie e cibo conservabile in piccola quantità sale ed altre cose potevano essere stivate in questi piccoli cassetti. Anche il caffè era posizionabile in questi piccoli spazi. Questo consentiva di tenere più ordine tutto.

progettazione architettonica, non  lascia spazio al passato, ma tra ispirazione dal passato remoto per dimostrare nuove idee.  Il compromesso diabolico del ” abbiamo fatto questo quindi lo rifaremo” è stupido mefistofelico e noioso; la cultura post-post moderna è tornata dopo gli anni 80 in certi ambienti culturali e letterari. 

Se volete cose già pronte e veloci andate ad Ikea, è un ottimo negozio per accontentarsi e devo dire, con una buona qualità nel breve termine. Vi racconto una storia che nasce da quello che ho visto negli anni 90. Ci fu una splendida mostra negli anni 90 presso il politecnico di Milano, intitolata ” le cucine di Francoforte”. Cucine molto simili a quelle di Chicago degli anni 20; interi ambienti erano visitabili ed in realtà erano le cucine di una certa  –

 

 

 

Schütte-Lihotzky 

 

  1. Introduzione alla vita di Margarete Schütte-Lihotzky: Nata nel 1897 a Vienna, Austria, Schütte-Lihotzky divenne una delle prime donne architette nella storia.

  2. L’invenzione della “Frankfurt Kitchen”: Negli anni ’20, Schütte-Lihotzky fu incaricata di progettare una cucina funzionale ed efficiente per gli appartamenti di Francoforte, in Germania. Il suo progetto, noto come “Frankfurt Kitchen”, rivoluzionò il concetto di cucina moderna.

  3. Caratteristiche innovative della Frankfurt Kitchen: La Frankfurt Kitchen era basata su principi ergonomici e organizzativi, con un’attenzione particolare all’efficienza dello spazio e alla praticità. Era dotata di mobili compatti, ripiani, armadietti e accessori specifici per una migliore organizzazione e funzionalità.

  4. L’importanza sociale della Frankfurt Kitchen: La Frankfurt Kitchen rappresentava una risposta alle esigenze delle donne e delle famiglie dell’epoca, semplificando le attività quotidiane e liberando tempo per altre attività. Questo contribuì anche alla promozione dell’emancipazione femminile.

  5. Diffusione e influenza internazionale: La Frankfurt Kitchen divenne un modello di riferimento per l’arredamento delle cucine in tutto il mondo. Il suo design innovativo ispirò molti altri architetti e designer a creare cucine funzionali e pratiche.

  6. Contributi successivi di Schütte-Lihotzky: Oltre alla Frankfurt Kitchen, Schütte-Lihotzky continuò a svolgere un ruolo significativo nel campo dell’architettura e dell’urbanistica, promuovendo idee di abitazioni economiche e sostenibili.

  7. Riconoscimenti e premi: Il lavoro di Schütte-Lihotzky fu ampiamente riconosciuto e premiato nel corso della sua carriera. Ricevette numerosi riconoscimenti per i suoi contributi nel campo dell’architettura e dell’arredamento domestico.

  8. L’eredità di Schütte-Lihotzky: Anche dopo la sua morte nel 2000, l’eredità di Schütte-Lihotzky vive ancora oggi attraverso le sue innovazioni nel design delle cucine e la sua influenza nel campo dell’architettura e dell’urbanistica.

  9. Opere e scritti di riferimento: Per approfondire la figura di Margarete Schütte-Lihotzky e la sua influenza nel campo dell’arredamento domestico, si consiglia la consultazione dei suoi scritti, tra cui libri come “Schütte-Lihotzky: Architecture and Social Reform” e “The Frankfurt Kitchen: Housing Reform and Design Activism”.

  1. Conclusioni:  Margarete Schütte-Lihotzky ha lasciato un’impronta indelebile nel campo dell’arredamento domestico, con la sua invenzione della Frankfurt Kitchen e il suo impegno per la creazione di spazi funzionali e accessibili. La sua storia rappresenta un esempio ispiratore di innovazione e impatto sociale nel design.

 

 

 

 

Cucine moderne, idee progetti immagini

Nel moderno rientrano diversi, argomenti. Il moderno non è solo superficie liscia e volumi puri ed è quello che vedete in queste immagini, è anche futuro. Tuttavia il design della cucina moderna nasce dagli anni 40 negli Stati Uniti e Germania. Le cucine degli anno 40 di  Francoforte e il designi di Chicago dagli anni 10 fino al 1950, precorre il design bombato poi fino alla fine degli anni 60. Dagli anni 70 si è tornati alle superfici rigide e rigorose. Lo scopo degli anni 70 era razionalizzare gli spazi, perché le abitazioni realizzate dalla seconda metà degli anni 60, avevano una caratteristica fondamentale: la metratura era ridotta di almeno il 50% rispetto alle case da cui provenivano gli immigrati verso Milano, la città da dove poi dagli anni 60, 70 sono arrivate innovazioni che hanno inciso nelle abitudini anche degli americani.

 

ARREDO SU MISURA CON FATTIBILTA’ 

Molti pezzi di design sono entrati in tutte le case del mondo.  Secondo un recente articolo di “La Repubblica le tendenze sono scomparse e l’arredamento, viene fatto arrangiandosi ed andando a comprare il legno masssello.  Non è cosi perché  dall’analisi delle parole chiave 

 

render preliminari - blender
Render preliminare per arredo semplice open cucina e soggiorno con stufa a legna

digitate su google emerge una tendenza alla ricerca di arredamenti moderni e contemporanei. Si tratta di una tendenza lieve ma c’è. Questo significa che è possibile oggi trovare in living integrati con una cucina costruita da poco, oggetti dalle superfici lisce e squadrate. Cosa che porterà al rinnovamento dell’intero arredamento da arte povera a, forte plasticità geometrica. Alcuni oggetti però rimarranno nell’area Vintage. 

Noi proponiamo questa modalità per chi ha la cucina a piano terra e la necessità di installare una stufa. L’abbiamo nominata Archiram Kitchen Van Gogh perchè i colori ricordano le atmosfere dei quadri di Van Gogh, rimanete in attesa per vedere la Monet Ktichen.  Sotto una carrellata di immagini , cui seguiranno altri progetti, più innovativi di questi. Per chi volesse una consulenza su un progetto su misura , può scriverci senza indugi a progetti@archiram.net diffidate da imitazioni.  

 

 

Fonti – articolo 

https://en.wikipedia.org/wiki/Frankfurt_kitchen

 

Terraforma: un festival musicale ma anche un’utopia

 

 

GALLERIA IMMAIGNI > SEGUE >

ah dimenticavo il libro, costicchia ! 38  euro..

 

ISCRIVITI PER OTTENERE LE NOVITA GLI AGGIORNAMENTI SUI SERVIZI E LE NEWS LETTERS E LE INFO SULLE NOSTRE DIRETTE TWITCH.TV 

 

 

 

1 commento su “CUCINE MODERNE IDEE PROGETTI IMMAGINI”

I commenti sono chiusi.

error: Contenuto protetto furbacchione
Torna in alto